Dove mangiare la pizza vegan a Bari? Il Piccio Passione Barese offre di più.

Il Piccio pizze vegan

Dove mangiare la pizza vegan a Bari? Il Piccio Passione Barese offre di più.

Il Piccio Passione Barese è una pizzeria di Bari che realizza pizze “pugliesi” con ingredienti di prima qualità e da alcuni anni ha inserito pizze 100% vegetali con veganate. Bravi Juri e Giusy.

Il Piccio passione barese vegan

Dove mangiare vegan a Bari? Dove mangiare vegan in Puglia? Dove posso trovare una pizza vegan a Bari?

Sono delle domande che pronunciamo continuamente, sempre alla ricerca di novità e di imprenditori del food che si aprano alla necessità di una scelta vegan sempre più diffusa. La Puglia da questo punto di vista negli ultimi anni ha conosciuto una vivacità senza precedenti e probabilmente insieme a Napoli, Palermo e Catania rappresentano le città più vegan friendly del Sud Italia, al di sotto di Roma.

Era da molto tempo che volevamo aggiornare sulle nostre scoperte culinarie gli utenti di amorum.it per condividere e sostenere le realtà total vegan o vegan friendly in giro per l’Italia.

Il Piccio Passione Barese si trova alle porte di Bari nella trafficata via Fanelli, vicino allo storico Bar TeleBari gelateria posizionata difronte al palazzo che ospita l’emittente barese.

Il Piccio Passione Barese è l’espressione imprenditoriale di una famiglia, quella di Juri e Giusy che da anni portano avanti un progetto food che annida le radici negli ingredienti tipici pugliesi con una tecnica di lievitazione avanzata e la realizzazione di pizze “alla barese”, ovvero più sottili e croccanti e panzerotti fritti leggeri e gustosi, (segno della qualità dell’olio utilizzato per la frittura).

La pizzeria lavora soprattutto con asporto e domicili in tutta la città. All’interno è possibile sedersi, i posti a sedere sono circa una decina, e d’estate sul marciapiede limitrofo compaiono altri tavoli per circa una ventina di posti a sedere.

All’interno del locale è possibile visionare un menu vegan dedicato e chiedere gli antipasti del giorno, sempre in chiave vegan. Durante la preparazione delle pizze Juri, il titolare ed anche Mastro Pizzaiolo, spiega il suo lavoro, le lunghe ore di lievitazione e l’importanza di servire una pizza ben condita, calda e saporita. Giusy invece racconta della scelta di sostenere i vegan in città e delle soddisfazioni che riceve grazie alla sua creatività in fatto di antipasti.

antipasti il piccio

Il Piccio Passione Barese si è avvicinato alla cucina vegan, grazie a Renata, nota attivista di Bari che insieme alla comunità vegan e ad Amorum  cerca di veganizzare sempre di più le attività commerciali, perchè in fondo è bene che tutti possano adottare un menu vegan.

Raccolta la sfida,  Giusy e Juri hanno studiato l’abbinamento dei sapori e le quantità di utilizzo dei prodotti, in quanto diversi da quelli a base di sofferenza animale. E’ bastato davvero poco, infatti dopo meno di un mese il menu vegan era servito, e abbiamo avuto un’altra pizzeria vegan friendly nella città di Bari.

La bellezza di questa attività consiste, anche nella voglia di imparare e creare sempre nuovi accostamenti culinari, curiosare tra i prodotti disponibili nel catalogo di amorum e inventare nuovi piatti. Ad esempio il medaglione ricco di verdure, ortaggi e burger di ViaEmilia. O le tipiche sgagliozze da intingere in un bouquet di salse colorate e gustose, (quelle di veggie street).

Il mio consiglio è di avvisare e prenotare qualche giorno prima, in modo tale che Giusy possa inventare dei nuovi antipasti scegliendo tra le migliori verdure ed ortaggi del momento e poter sperimentare le combinazioni con le veganate del caso. Anche senza prenotazione, in ogni caso, c’è sempre qualcosa di buono e di nuovo che verrà proposto al tavolo, oltre il menu che conta molte pizze in chiave vegetale.

Tra le pizze disponibili,  adoro quella con il tonno vegetale  su base rossa, con mozzarella vegana, cipolla rossa e capperi. In questo periodo dell’anno consiglio questa pizza: base rossa, mozzarella vegana, rape di stagione, funghi e rosandella davvero speciale, almeno per il mio gusto!

Il Piccio pizze vegan

Il Piccio Passione Barese ha realizzato anche la pizza in versione dolce… posso dire con assoluta certezza, corroborato anche da molti altri clienti della medesima pizzeria, che si tratta tra i più buoni dolci vegan serviti in una pizzeria a Bari e non solo!

Si tratta di un ciccio (base bianca della pizza) arrotolato e con all’interno crema di pistacchio, granella di pistacchio e zucchero a velo (su richiesta), servito già tagliato a pezzi. Dire godurioso è dire poco. Poi arriva ancora caldo, si tratta di un’esperienza culinaria assolutamente da provare. In alternativa c’è lo stesso dolce con all’interno una crema di nocciola che richiama incredibilmente la nutella, anche se non ha olio di palma, anzi il 10% di olio è extravergine di oliva!

ciccio arrotolato con pistacchio

Dopo aver degustato, antipasti, una pizza o un panzerotto e il dolce, la sazietà sopraggiunge. Siamo molto contenti di questa realtà, qui a Bari, perchè abbiamo visto che la professionalità, l’umiltà e la curiosità di ristoratori che non sono vegan, possono realizzare un menu completo, gustoso e accessibile per tutti i budget.

Se non ora quando, se non tu, chi? La scelta vegan non è solo alimentazione, è una scelta di vita, un’attitudine a capire come poter essere una versione migliore di noi stessi in armonia con la natura.

Qui come contattare Il Piccio Passione Barese:

Via Fanelli 223/c Bari (Ba), Puglia.

Tel: 3426413969

Facebook

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Consegniamo in tutta Italia per tutti i gusti. Con furgone per prodotti ambiente, fresco e gelo. Sì abbiamo anche i surgelati!